venerdì 24 agosto 2001

Io non c'entro niente! E' stato Ric.
(Coool, però, con Frosinone non c'è proprio lotta).


Milingo 2.0
C'è un lodevole articolo di approfondimento sul caso Milingo nel Manifesto di oggi. Con un'imprecisione:

Il vescovo cattolico originario dello Zambia, dopo un periodo di rapporti difficili con il Vaticano e i vescovi italiani, nel maggio scorso si era allontanato dalla Chiesa cattolica per aderire proprio alla chiesa fondata da Moon, partecipando a uno dei suoi matrimoni di massa..

Milingo non ha mai aderito alla "chiesa fondata da Moon". Siffatta Chiesa - visto che dobbiamo sempre citare Introvigne, almeno citiamolo bene - è stata sciolta nel 1994. Al suo posto è nata la Family Federation for World Peace and Unification , un'associazione dèdita ai matrimoni di massa. Ma per sposarsi con la Family federation non è necessario abiurare nessuna religione: Milingo lo sapeva (sapeva anche che il suo matrimonio non sarebbe stato legale né riconoscibile dalla Santa Romana Chiesa, e che quindi non ci sarebbe stato bisogno di scomodare sacra rota o altri tribunali terreni in caso di ripudio), Moon lo sapeva, Giovanni Paolo II non c'è cosa che non sappia.

Infine la mia fonte al vaticano mi ricorda che, dopotutto, qui si tratta di soldi. Di bei soldi. Milingo è un fenomeno difficile da capire per noi laici, già pronti a fare ironia sugli sceneggiati di Padre Pio prossimi venturi (La 7 ne ha un altro in cantiere, pare). Ma Milingo è un guaritore. Guarisce gratis, s'intende, ma poi la gente dona. La gente è generosa. I soldi sono impiegati in iniziative caritatevoli in terra d'Africa. Ma ecco che arriva Moon, personaggio dall'avidità e dall'opportunismo leggendari. Offre a Milingo la possibilità di una famiglia e di un figlio. In cambio di cosa? Di niente, si capisce. Però da oggi in poi la Family Federation può aprire sottoscrizioni a nome Milingo. Tutto qui. La gente dona. La gente è generosa. Ed è anche ingenua. più è ingenua, più è generosa. Ecc..

Nessun commento:

Posta un commento

Puoi scrivere quello che vuoi, ma se è una sciocchezza magari la cancello. Di solito però ci metto molte ore. Se il tuo commento non viene pubblicato subito, è colpa dell'antispam che ha dei criteri tutti suoi. Non ti preoccupare, magari scrivimi un messaggio più breve, appena posso recupero tutto.

Offrimi un caffè

(se proprio insisti).