venerdì 10 agosto 2001

Silvio Berlusconi:
La polizia ha ecceduto perché non preparata


"Il G8 ha conseguito un sucesso diplomatico e politico. Non e' colpa nostra se poi l'atteggiamento masochista di certa parte politica ha puntato i riflettori su cio' che e' successo in materia di ordine pubblico" E'il commento del premier Silvio Berlusconi all'inchiesta parlamentare sui fatti di Genova. Per il capo del governo ci possono essere stati "eccessi di reazione" da parte delle forze dell'ordine: "La cosa che proeoccupa - ha proseguito - è che abbiamo ereditato una polizia che, non per colpa propria ne dei governi precedenti, non ha la preparazione nè l'equipaggiamento adatti ad affrontare questo movimento anti- tutto che si è manifestato negli ultimi tempi". Il capo del Governo ha anche criticato duramente il modo in cui i mezzi di informazione hanno seguito la vicenda: "Teniamo sulle pagine dei giornali con l'indagine conoscitiva il fatto che si cerchi di processare la polizia anziche' cominciare con il processo ad una organizzazione violenta, che ha gia'annunciato di voler intervenire ai prossimi vertici internazionali di Roma e Napoli. Bisogna invece puntare i riflettori - ha concluso - su quella organizzazione che ha radici anarchiche e nichiliste, di cui ci si deve preoccupare. Bisogna vedere chi e' colpevole di istigazione, di supporto, di copertura, di collusione".
(Mir)

Nessun commento:

Posta un commento

Puoi scrivere quello che vuoi, ma se è una sciocchezza magari la cancello.

Dimmi.

Offrimi un caffè

(se proprio insisti).