martedì 20 novembre 2001


Carlo Bonini, su Repubblica.
Carlo Verdelli sul Corriere.
Barbara Stefanelli e Paolo Valentino, sul Corriere.
L'ultimo articolo di Maria Grazia Cutuli


Solo una cosa.
Si dice in questi casi (sempre sottovoce) "sono i migliori che se ne vanno": purtroppo è vero. Se ne vanno prima perché vivono più intensamente, perché sono sempre nei posti peggiori nei momenti più pericolosi: e quando nessuno le manda lì, ci vanno in vacanza. Come faceva Maria Grazia Cutuli

Dimmi.

Offrimi un caffè

(se proprio insisti).