venerdì 30 novembre 2001

Sabato è la giornata mondiale della lotta alla AIDS...e questo sito aderisce all'iniziativa mondiale Link and Think

Del resto è facile, quando si può contare sul potentissimo motore di ricerca di Vita...

Anche se qualcuno qui è convinto che io abbia sempre qualcosa da dire su tutto, in realtà non ho quasi niente da dire sull’AIDS. E per fortuna, aggiungerei.
La prima cosa che mi fa venire in mente la Giornata mondiale di lotta all’AIDS è “’azz, è da un po’ che devo fare il test”.

Quand’ero giovane volevo andare a fare il test ma mi vergognavo, così un giorno partii senza dire niente a nessuno. Giunto alla stazione piccola, incrocio la mia cara, carissima amica G. con qualche altra sua sodale, che mi fa: “mi accompagni a…”
“No, mi dispiace, guarda devo andare”.
“Dove?”
“A… all’ospedale”.
“Ah. Vai a fare il test? Bravo bravo”.
L’avrei strozzata (come molte altre volte)

Che poi uno crede che facendo il test le ragazze si tranquillizzeranno, perché si sa, loro sono molto più adulte e responsabili… Col cacchio! Se glielo dite, si terrorizzano...

Il dialogo tipo:
“Vabè, ma tu sei proprio sicuro, eh?”
“Certo, ho preso tutte le misure, non vedi?”.
“Sarà…”
“E in ogni caso puoi star tranquilla, ho fatto il test”.
“Che cosa?”
“Ho fatto il test dell’accaivù, sono negativo, è vero, l’ho fatto l’anno scorso, ma tanto poi non…”
“Ma perché hai fatto il test?”
“Così, perché mi andava di farlo”.
“Stai mentendo”.
“Cioè, non l’avevo mai fatto e pensavo fosse ora di…”
“Mi nascondi qualcosa di terribile”.
“Insomma, l’ex della mia ragazza l’aveva tradita con una che da ragazzina stava con uno che… ma comunque era solo per essere tranquilli”.
“E adesso sei tranquillo?”
“Abbastanza, sì. Comunque se vuoi lo faccio di nuovo”.
“Eh, magari”.
“Se vuoi possiamo andarci assieme, sai”.
“Ma dove si fa?”
“Perché, tu non l’hai mai fatto?”
“No, io no”.
“Perché non l’hai mai fatto?”
“Perché… così”.
“Ah”.

Ragazzi, ragazze, non vergognamoci di fare il test.
(Magari del contrario).

Nessun commento:

Posta un commento

Puoi scrivere quello che vuoi, ma se è una sciocchezza magari la cancello. Di solito però ci metto molte ore. Se il tuo commento non viene pubblicato subito, è colpa dell'antispam che ha dei criteri tutti suoi. Non ti preoccupare, magari scrivimi un messaggio più breve, appena posso recupero tutto.

Offrimi un caffè

(se proprio insisti).