Visita <a href='http://www.liquida.it/' title='Notizie e opinioni dai blog italiani su Liquida'>Liquida</a> e <a href='http://www.liquida.it/widget.liquida/' title='I widget di Liquida per il tuo blog'>Widget</a> Leonardo

venerdì 23 novembre 2001

Un post per Wile

- Perché se lo merita
- perché lui parla sempre di me e io di lui mai
- Perché ha chiesto un feedback
- Perché gli è successo qualcosa, Non so esattamente, ma dev'esser stata grave, e a me dispiace... sono sempre molto impacciato in queste situazioni, e preferisco di solito far finata di niente, ma non vuol dire che non ci sono.
- Perché ha compiuto gli anni: auguri! In ritardo. Gli auguri in ritardo ci fanno sentire più giovani! Ahem... sì, vabbè.
- Perché lui parla sempre di me e io mai di lui, e, a proposito di feedback, io faccio sempre finta di niente, ma i suoi sono importanti per me. E a proposito:
--- grazie, ma non credo di essere "il blog più noto e amato"... magari "il più noto e amato da Wile", e questo è fin troppo sufficiente. Ma se sono noto da qualcuno è anche e soprattutto per la pubblicità che ti ostini a farmi, contro ogni buon senso. Io non posso pagarti! nemmeno in natura! Sono povero anche lì!
--- la "sindrome del diessino-noglobal-depresso" è una buona descrizione, tuttavia il mio decorso un è po' particolare. Non sono stato mai diessino, è questo soprattutto che mi fa incazzare. Se lo fossi stato adesso almeno potrei pentirmi di qualcosa.
--- Tu comunque hai fatto di peggio... sei reo confesso pannelliano... dove andrai a sbattere la testa, adesso?
--- Se sono più alto di Yoda? Mmm. Di sicuro sono più carino.

In realtà non parlo spesso degli altri blog perché m'imbarazza parlare di persone che non conosco, o conosco in modo così particolare. Potrei anch'io mettermi a segnalare questo o quello, col risultato di mandare i miei 30 lettori in un altro blog dove si segnala il mio, e siamo daccapo.
C'è anche una questione di economia. I blog sono tanti, e la vita è breve, e io dovrei iniziare a fare delle scelte.
Non è che mi stia stancando, ma dovrei cominciare a disintossicarmi. Accadono avvenimenti inquietanti, sintomi di dissociazione, tipo e-mail inviate alla Spettabile Redazione di Me Stesso (Proprio così: Spettabile redazione di Leonardo), paranoie da contatore ("Oddio! Oggi ho dieci contatti in meno! Sto diventando noioso!" Poi ci si lamenta se bruno vespa chiama le ballerine, ma io al suo posto potrei fare di peggio...), ecc.
Tutto questo che c'entra con Wile... beh, è anche un po' colpa sua. Prima che passasse lui, io credevo più o meno di essere solo al mondo, con quei due o tre lettori occasionali che mi conoscevano già di persona.
Poi è passato Wile, ha passato la voce, e questo sito in qualche mese è diventato un personaggio virtuale, (molto più interessante del suo autore, probabilmente), con un carattere, delle idee, delle responsabilità addirittura. Scrivere qui diventa sempre più difficile, bisogna documentarsi... spendere notti in ricerche storiche... è un bimbo esigente, mi fa perdere un sacco di tempo...

Io lo ammazzerei anche, che ci vuole? Ma non vorrei fare un dispiacere a Wile.
Farò così. Scriverò post sempre più noiosi, finché lui e tutti gli altri non eleggeranno un nuovo vate.
In realtà è già da un po' che mi sto dando da fare.

Ciao Wile, stammi bene. Ti leggo sempre (anche se non lo ammetto mai). Saluti alla Jena.
Bip bip

Nessun commento:

Posta un commento

Puoi scrivere quello che vuoi, ma se è una sciocchezza magari la cancello. Di solito però ci metto molte ore. Se il tuo commento non viene pubblicato subito, è colpa dell'antispam che ha dei criteri tutti suoi. Non ti preoccupare, magari scrivimi un messaggio più breve, appena posso recupero tutto.