Privacy Policy Leonardo

martedì 17 febbraio 2004

(Il pezzo di ieri in realtà era questo).


PLAGIO DA VERLAINE

Nel vecchio parco, sui viali innevati
due antichi amici si sono incontrati

Tra i freddi marmi e tra le grigie aiuole
ne echeggiano leggere le parole

Nel vecchio parco, buio e congelato
due spiriti rievocano il passato.

Rammenta, deh, la nostra estasi antica?
"No, francamente non ricordo mica".

Mi tiene ancora giorno e notte in mente?
E quando sogna, sogna me?
"Per niente."

Ah quei bei giorni in cui era dolce amarsi,
tra verdi siepi, io e lei…
"Può darsi".

E azzurro il cielo, e grandi le speranze!
"Venne poi Autunno a chiudere le danze".

Nel vecchio parco, dai viali innevati,
due spiriti si sono congedati.

Tra i freddi marmi e tra le grigie aiuole
si perdono, leggere, le parole.

Nessun commento:

Posta un commento

Puoi scrivere quello che vuoi, ma se è una sciocchezza magari la cancello.

Dimmi.

Offrimi un caffè

(se proprio insisti).