venerdì 4 agosto 2006

- viaggiano i perdenti - piu' adatti ai mutamenti

New York, NY
Io (ma potrei anche dire, ed era ora, Noi) andiamo a stare li', per un paio di settimane.
Non possiamo ospitare nessuno - regolamento di condominio - ma se siete nei pressi, scrivete, si va a prendere un frappuccino al pomodoro frizzante, cose cosi'.

Aggiungo che a NY gli alberghi sono assai cari, ma per fortuna su internet c'e' la possibilita' di concludere affari interessantissimi con tutti gli niuiorchesi che subaffittano d'estate, su siti che non ho nessuna intenzione di consigliarvi - piu' tardi arriva la massa dei vacanzieri italiani meglio e', sorry.

4 commenti:

  1. Bella zona, complimenti, ho degli ottimi ricordi.
    Per alcuni anni - grazie all'appartamento in cui abitava la mia attuale moglie (che adesso si è trasferita in Italia con me, non capirò mai il perché) - sono stato sulla 66esima West. Salutami Barnes and Noble :-)

    RispondiElimina
  2. Vengo io! No scherzo, per ora no...sono ancora in Italia...ma tornerò presto in quel di New Haven!

    :-)

    RispondiElimina
  3. Io passo a fine mese, quanto rimanete?
    Brigit

    RispondiElimina
  4. a NY fino al 19.
    Poi io resto ancora una settimana, più a New Haven che altro.

    RispondiElimina

Puoi scrivere quello che vuoi, ma se è una sciocchezza magari la cancello.

Dimmi.

Offrimi un caffè

(se proprio insisti).