giovedì 28 febbraio 2008

every s**** is sacred


Ma non so neanch'io cos'è, questa stanchezza.
La stagione forse, boh.

Però questa campagna elettorale non mi prende. Saranno le facce. Oppure no. Sono i problemi. Non ci sono quei bei problemi di una volta.
Perché va bene, d'accordo, l'Euro a 1.50$. La benzina ai massimi. Il metro quadro a peso d'oro. La crisi della quarta settimana. La crisi della terza settimana. La crisi. La stangata del riscaldamento. I rifiuti. La camorra. La 'ndrangheta. La mafia, che è pure un po' depressa. Il mancato ricambio generazionale in tutte le professioni, dalla pubblica istruzione allo spettacolo (ma sul serio a Sanremo non riescono più a trovare un fonico decente?) La pubblica istruzione. Il bullismo. I prof psicopatici. Il derby bulli-prof psicopatici. La droga, sempre più cara, dannazione. La sanità. Gli zingari. I gay che non si possono sposare. I migranti che non si possono sposare (anche coi gay). La criminalità. Le case diroccate che attirano i ragazzini. Tutti questi vi potranno anche sembrare temi interessanti, per mezz'ora, ma dopo sai che noia? E' il solito trantran delle democrazie mediorientali. Insomma, ci vorrebbe qualcosa di completamente diverso. Qualcosa di forte. Un argomento in cui si potessero riconoscere tutti.

Io non dovrei lamentarmi, non mi manca niente: gente che viene a leggermi ne ho, eppure so che mi meriterei di più, se soltanto... se soltanto riuscissi a esprimere tutto quello che c'è dentro di me, tutta quell'energia, quella genialità... se solo penso a tutti quegli spermini, voi ci pensate mai? Io ci penso.
Sapete quanti spermini contiene un ometto come me? Beh, parecchi. E... volete sapere una cosa? Sono vivi. Li ho anche visti ingranditi su youtube, non mi posso sbagliare. Quelli scalciano, capite? Scalciare è una cosa che fanno gli organismi viventi. Scalciano, nuotano, lottano per uno scopo. Sono più vivi di parecchi di voialtri. Voi ce l'avete uno scopo chiaro per cui lottare? E una coda da scalciare, ce l'avete? Ecco, appunto.

Provate a guardarveli, la prossima volta che li sbattete via come monnezza. Se ammettete che sono vivi - e non vedo proprio come potrebbe essere altrimenti - dovete accettare anche che hanno il vostro stesso DNA. Insomma. Vivi e col vostro DNA. Finché...
Finché un bel mattino, o una sera, o un pomeriggio, non vanno a sbattere ai 100 all'ora contro un muro di plastica, l'invenzione più odiosa dell'umanità, o peggio finiscono a chiazzare i materassi, o la biancheria, o... gli orifizi sbagliati, o la terra non sconsacrata, come capitò a Onan, e a Dio non piacque, proprio no. Sta sulla Bibbia, nero su bianco.

Forse ci sono. Ecco cosa ci vuole per questa campagna elettorale. Un bel tema forte, un argomento ben presente a tutti, blogger compresi.
Altroché i rifiuti. Altroché l'affitto al metro quadro. Qua si difende la vita! In tutte le sue forme. E soprattutto le forme piccole e scalcianti che i laicisti esasperati fanno finta di non vedere.
La campagna contro lo spargimento. Che idea. Ma come mi vengono?
E dire che mi sembrava una di quelle giornate grigie - adesso però ci vuole il logo. Qualcosa di semplice, che possa unire tutti...


...bello schifo. C'è per caso un grafico bravo, qui?
Dai, che è una lotta per tutti.

17 commenti:

  1. andrea99boban.splinder.comgiovedì 28 febbraio 2008 17:34:00 CET

    Leonardo, bella idea! Ma il nome e' un po' bolso. Te ne suggerisco uno piu' vivace:

    LISTA SBURONA!

    Si rischia di andare un po' nel regionalismo, ma ti garantisco che nei borghetti tra Ravenna Forli' e Rimini farebbe strage tra gli indecisi!

    RispondiElimina
  2. certo che questi finocchi sono proprio creativi, anche a Oslo
    (NB: commento ironico e leggero)

    RispondiElimina
  3. Stile Monthy Python, se ricordi (se sei in età da ricordare un loro vecchio film in cui facevano vedere la differenza di trattamento dello sperma tra protestanti e cattolici). Io, in compenso, non ricordo il titolo.

    RispondiElimina
  4. il senso della vita!!
    http://www.youtube.com/watch?v=LeLv6g8ioZw
    cmq i monty python arrivano benissimo anche ai nati nell'anno domini 1983 :-)

    RispondiElimina
  5. certo che se lo ricorda, il titoletto lassù in alto è quello della canzone del film!

    RispondiElimina
  6. spargerlo mai!

    http://www.spermcube.org/

    RispondiElimina
  7. Questo Onan? :)

    http://www.thebricktestament.com/genesis/er_and_onan/gn38_09.html

    RispondiElimina
  8. trincee spermatiche,
    spermi che granate e mitragliatrici disintegrano, schizzi spermatici, spermi all'attacco, munizioni di vita

    RispondiElimina
  9. Effettivamente è una campagna basilare!
    E una giornata per il risparmio spermico?
    ciao marina

    RispondiElimina
  10. Una giornata sola?
    Al limite, 356 giorni di risparmio e un giorno per sfogarsi (ogni 4 anni).
    Ops, ma è oggi!

    RispondiElimina
  11. Simpatica provocazione, ma noto solo un paio di argomenti non proprio marginali:
    1. Gli spermatozoi non hanno il nostro stesso corredo cromosomico, ne hanno esattamente la metà (fratelli poveri?)
    2. Onan è stato punito perché non ha accettato di fecondare la moglie del fratello morto, pur andando a letto con lei, contravvenendo così alla legge giudaica.
    Tanto per essere puntigliosi.
    Buon lavoro.
    Geppo

    RispondiElimina
  12. Ho voluto provarci, pur non essendo un grafico, ma nello slogan si riflettono certe mie debolezze...

    RispondiElimina
  13. Vergogna su di te.
    Pare che tutta la grafica sia dunque in mano alla lobby dei laicisti esasperati.

    RispondiElimina
  14. ci son qua io (son grafico)... solo non mi convince del tutto il nome della lista.
    mò vado a leggere l'ultimo post (non vorrei lavorare a vuoto: sarei una specie di onanista della grafica)

    RispondiElimina
  15. io ne voglio 1500, anche con questa grafica qui

    RispondiElimina
  16. sono contro gli sprechi anche io.
    accetto provette da stipare nel congelatore, purché rechino l'etichetta con il qi del donatore.
    un domani potrebbero tornarmi utili.
    Sun

    RispondiElimina

Puoi scrivere quello che vuoi, ma se è una sciocchezza magari la cancello. Di solito però ci metto molte ore. Se il tuo commento non viene pubblicato subito, è colpa dell'antispam che ha dei criteri tutti suoi. Non ti preoccupare, magari scrivimi un messaggio più breve, appena posso recupero tutto.