sabato 30 agosto 2008

Avete fatto i conti senza la Fonte di Sputi!

Nomination per il Weblog Award? In teoria nel passato dovrei averne prese abbastanza per poter oggi snobbare l’intero concetto. Invece no! A Riva almeno un giorno ci vado, e se ci andassi nominato, chissà, forse quell’ombra di minchione che mi sembra di proiettare quando vado ai blograduni assumerebbe contorni più sfumati.

Di solito venivo nominato nella categoria “migliore fonte di spunti”, che non si sapeva bene in effetti cosa fosse, ma mi restituiva un po’ l’immagine di Gianluca Neri che pensa: “diamo un premio anche a Leonardo, che è tanto simpatico”. Poi alla fine vinceva Wittgenstein anche lì, però quel che conta è il pensiero. Naturalmente, piuttosto di mostrare qualche sfumatura di gratitudine, appena intascata la nomination mi mettevo a fare ironie: ah, ah, mi avete nominato come miglior fonte di sputi? Così alla fine Neri ha tolto la categoria. Ben mi sta.

Quindi, a questo punto credo che valga la pena razionalizzare le risorse. Voglio dire, anche se qualcuno fosse intenzionato a segnalarmi come “Miglior Blogger 2008” o “Blogger dell’anno” (qual è la differenza?), credo che sia meglio lasciar perdere, troppa concorrenza. Piuttosto si potrebbe cercare di sfondare in qualche categoria abbordabile, tipo “opinione” (Sì, lo so, tanto poi vince Wittgenstein). Io mi sento anche parecchio “blog letterario”, ma lì prevedo una lotta col fango tra scrittori epici e ho paura.

Se volete votarmi (o votare qualcun altro, tranne voi stessi), la scheda è qui. Affinché i vostri voti siano validi, dovete segnalare almeno dieci categorie. Sì, faccio fatica anch’io che leggo blog da quando portavo i calzoni corti. Per cui se proprio non vi viene in mente niente fate così: votate per me in dieci categorie. Così alla fine magari risulto come “miglior blog rivelazione” o “miglior blog erotico”, e lì sai le risate.

Ma è una cosa seria? No, assolutamente. Non è una cosa seria. Specie se non vinco io.

8 commenti:

  1. Non ti voto perchè non è una cosa seria: o 10 categorie o niente???Sappi comunque che rimani in testa alle mie frequentazioni in rete: miglior blog, migliori spunti di riflessione, migliore ironia, miglior rimpianto per non essere stato istruito da uno come te.

    Con immutata stima
    Zagabart

    RispondiElimina
  2. Se ci fosse la categoria "Giocolieri", ovvero "blogger che riescono a tenere in piedi più blog contemporaneamente" avrei già stravinto.
    Ovviamente non c'è, per cui nessuno mi nominerà per niente.

    RispondiElimina
  3. allora ti voto come migliore blog erotico, dato che il pezzo sui quaderni scolastici mi ha davvero fatto venire i brividi...

    RispondiElimina
  4. brava carola, commento azzeccatissimo! :) pero' magari piu' che erotico, porno..

    RispondiElimina
  5. miglior blog, blog dell'anno, e come blog collettivo ho messo piste; vedi te.

    RispondiElimina
  6. Oh, ti ho votato in tutte le categorie, anche in quella di blog a più mani: cerca almeno di sviluppare un disturbo dissociativo della personalità.

    RispondiElimina
  7. Non ti voto perché dopo i premi comincia il disastro ed egoisticamente ci tengo troppo a grassare ragionamenti da questo blog.
    Effusioni generiche,
    dago

    RispondiElimina
  8. Ok, ti ho appena votato come blogger dell'anno. Contento?
    Baci
    Simona

    RispondiElimina

Puoi scrivere quello che vuoi, ma se è una sciocchezza magari la cancello.

Dimmi.

Offrimi un caffè

(se proprio insisti).