sabato 2 novembre 2019

Al parco mica li mandate soli

Caro genitore di un bimbo che ha scoperto che il figlio era stato abbordato da un pedofilo sullo smartphone:
– innanzitutto la mia solidarietà, dev'essere stato uno choc.
– niente ironie sul fatto che tuo figlio a 9 anni vada già in giro con lo smartphone, non conosco il contesto e in alcuni comincia a essere davvero difficile dire ai bambini di no.
– da quel che leggo, comunque, l'abbordaggio è avvenuto su TikTok, e nei termini di servizio di TikTok si legge chiaramente che per aprire un account bisogna avere compiuto 13 anni. Per accedere a Tik Tok tuo figlio ha fornito dati falsi e di questo sei legalmente responsabile, spero che qualcuno te lo abbia già spiegato.
– non voglio fare ironia e nemmeno fare la morale, non conosco il tuo caso se non da due articoli di quotidiano, ma in sostanza hai permesso che tuo figlio accedesse a un ambiente pericoloso con uno strumento che tu gli hai fornito.

1 commento:

  1. osservazione non richiesta da un ramo secco: ...ma insomma adesso non dovete più vigilare sui pargoli solo quando sono sull'altalena o in mezzo alle macchine, ma anche quando sono seduti tranquilli nella cameretta?

    ...un affare d'oro, proprio. speriamo che alla fine ve le paghino davvero, 'ste benedette pensioni...

    RispondiElimina

Puoi scrivere quello che vuoi. Se è una sciocchezza posso cancellarla.