martedì 23 settembre 2014

And the wind cries: BOOOOORING!


Jimi (All Is By My Side), John Ridley, 2013.

James Marshall Hendrix detto Jimi è uno dei più grandi musicisti del secolo scorso. Se la chitarra elettrica è uno strumento che si può suonare in un centinaio di modi diversi, a lui ne dobbiamo più o meno novantotto. Cresciuto in una famiglia disagiata, a 14 anni imparò il riff di Peter Gunn su un ukulele con una corda sola. L'anno dopo si procurò uno strumento. Quattro anni dopo lo arrestano su una macchina rubata, anzi due. Un anno dopo è nell'esercito, paracadutista, vittima di molestie sessuali. Un anno dopo suonava per Little Richard. Cinque anni dopo era l'artista più pagato del mondo, dava fuoco alle chitarre, violentava l'inno nazionale. Un anno dopo era morto soffocato, e ne aveva 27. Scrivere e girare un film noioso su di lui sembrava impossibile. John Ridley ci è riuscito. Come diavolo ha fatto.

Certo, farsi negare dalla famiglia i diritti delle canzoni può aiutare. Ma non basta - ricordate quando Todd Haynes riuscì a fare un film su David Bowie usando tutte le canzoni tranne quelle di Bowie - ecco, non sarebbe sufficiente nemmeno eliminare le canzoni per rendere Jimi Henrix noioso. Ci vuole qualcosa di più. Bisogna fare in modo che ogni volta che il musicista apra la bocca, ne escano cose irrilevanti come "Uhm", "non saprei", "d'altronde e così" - finché dopo qualche dozzina di scambi del genere, con interlocutori altrettanto ispirati, non sorga sulle labbra del generoso André 3000 uno di quei memorabili aforismi che ragazzini cercavamo setacciando i volumi Arcana con le traduzioni dei testi, per poi tracciarli con l'uniposca su quegli zainetti che ci avrebbero reso persone interessanti. QUANDO IL POTERE DELL'AMORE VINCERA' SULL'AMORE DEL POTERE IL MONDO SARA' UN POSTO MIGLIORE, amen fratello. Nel film Hendrix se ne esce con questa cosa in una discussione con due Pantere nere - loro vogliono trasformarlo in un artista engagé, ma non hanno fatto i conti con il Potere dell'Incarto del Cioccolatino Perugina!

Ci sono poi le donne (se ne parla su +eventi!)

109 commenti:

  1. Anche in questo pezzo nessun cenno al papà di rtenzie?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai com'è, i suoi rapporti con Jimi Hendrix restano ancora da chiarire e così ho preferito non parlarne.

      Elimina
    2. Sono un mistero anche i rapporti di Babbo Renzi con Renzi?
      O sarà che sei un servo e un ipocrita?

      Elimina
    3. cheppalle questi haters!
      quasi quanto i complottisti..(in genere sono gli stessi)

      Elimina
    4. Se non ci fossero gli haters il blog di questo servo pennivendolo non lo commenterebbe nessuno.

      Elimina
    5. Leonardo, manco da un po' da queste parti...ma cosa sta succedendo al tuo mitico blog?
      Stai anche prendendo in considerazione l'idea di chiuderlo?

      Elimina
    6. Ma non ti rendi conto che è infestato da trolls?
      Prendi almeno in considerazione una pausa di riflessione,ti farebbe bene,credimi

      Elimina
    7. Dovrei prendermi una pausa contro i "trolls", interessante.

      Elimina
    8. Non gli dar retta, continua. Se uno dubita di sè stesso e legge questo blog si rincuora, anche se è sull'orlo del suicidio. Te sicuramente sei peggio.

      Elimina
  2. anche delle esperienze di jimi nelle foibe non si fa colpevolmente menzione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi sembra di pessimo gusto mettere in burletta le foibe.
      credo che meriti rispetto il dolore e la sofferenza di chi è stato gettato laggiù, sono sicuro che il blogger, che ha una testa pensante, cancellerà la sciocchezza qui sopra.
      Grazie

      Elimina
    2. mi pare che sergio non abbia molta voglia di parlare di foibe, sbaglio?
      preferiresti che cambiassimo argomento, certo, certo.

      Elimina
    3. E dellantisemitismoantisionismoisraelofobuadeipalestinesiedeicomunisti?

      Elimina
  3. Per me non è un problema parlare di foibe, ho solo detto che è sciocco mettere in burletta il dolore e la sofferenza. Ho anche detto che il dolore merita rispetto e sono sicuro che il blogger cancellerà il commento sopra come cancellerebbe commenti stupidi sui campi di concentramento.
    Questo intendevo e vedrai caro anonimo che il blogger, che ha una testa pensante, cancellerà la sciocchezza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sergio, rilassati, che tu stia cercando di distogliere l'attenzione dalle foibe è un fatto.

      Elimina
    2. Caro anonimo, sono molto rilassato.
      Sappi che il prof. ci investe un quadrimestre intiero per approfondire l'argomento
      http://www.lastoriasiamonoi.rai.it/puntate/storia-delle-foibe/397/default.aspx

      Il dibattito è aperto

      Elimina
    3. mi sembri invece piutosto nervoso. credi di risolvere tutto con un linkino?

      Elimina
    4. Qui non si parla dfi foibe. E nemmeno dei casi di corruzione che riguardano l'azionista di maggioranza. Qui si parla solo di cazzate. O al limite si infamano i cinque stelle.

      Elimina
    5. Ho infamato i cinque stelle? Ohibò, e dove? mi fai un esempio?

      Elimina
    6. Lasciare nel tuo blog ( di cui sei responsabile a tutti i livelli...) che qualcuno definisca i5f decerebrati potrebbe essere un esempio calzante?

      Elimina
    7. Mi rendo conto che sia una cosa che ti ha fatto molto arrabbiare. Il tuo modo per farmela pagare è comportarti da... decerebrato? Non capisco.

      Elimina
    8. E' sempre buffo e desolante allo stesso tempo prenderti in castagna come neanche i tuoi alunni che hanno la bocca che puzza di latte.

      Allora ? Hai avuto l'esempio che cercavi...?
      Quale sarebbe il mio modo di comportarmi da decerebrato..ogni tanto passare di qui?

      Elimina
    9. In effetti in questo blog non si parla né di Renzi né delle foibe. La cosa è senza dubbio molto grave, direi quasi gravissima e infatti una granguolata di anonimi si sta lamentando della cosa.
      Volevo segnalare a questi anonimi che ho scovato anche altri altri siti o blog dove sembrano completamente ignorare Renzi e pure le foibe. Invito quindi gli anonimi a darsi da fare, cosa ve ne state qui con le mani in mano di fronte a contanta negligenza? Prendete la tastiera e contattate gli admin di tali siti o blog onde segnalare loro che così non va bene. Come si permettono? E se lo facessero addirittura apposta?

      http://www.archeologiasperimentale.it/
      http://pizzeria.paginegialle.it/pizzeria.htm
      http://www.randonner-malin.com/
      http://www.eurobilltracker.com
      http://lahdensuomalainenklubi.blogspot.com
      http://teamfinlandallgirl.blogspot.com
      http://selenartedecoupage.blogspot.com

      Mi fermo qui, ma chissà quanti altri lazzaroni usano il web per parlare degli affaracci loro e non di Renzi o delle foibe! Cosa aspettate a scovarli?

      Elimina
  4. Ohibò Leonardo, questa volta l'anonimo qui sopra ti ha portato un bell'esempio, me lo ricordo anche io...

    RispondiElimina
  5. Datti pace: è successo, in una conversazione on line, che qualcuno vi abbia offeso. Temo succeda tutti i giorni, su tante altre conversazioni on line che non segui, perché per qualche motivo ti sei fissato qui.

    Il punto è che per quanto tu possa insistere qua sotto, non otterrai nulla; a chi ti ritiene scemo non stai dando dimostrazioni del contrario, anzi. E in generale, il www è pieno di gente che non la pensa come te e non c'è nulla che tu possa farci.

    Ricorda inoltre che tutto quello che scrivi qua sopra, se rimane, è perché io lo voglio; se davvero volessi 'infamare' i geniali 5s, perché lascerei pubblicati i tuoi astutissimi commenti? Ecc.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I commenti dell'anonimo, o degli anonimi che siano, sono effettivamente alquanto squalificanti… per chi li ha scritti. Forse fai bene a non cancellarli, anche se temo che molti fra quelli che ti seguono, me compreso, si ritrovino raramente a commentare proprio per la presenza costante di questi signori...
      Sappi che sono uno dei tanti che ti segue con piacere, trovando spesso interessanti e stimolanti i tuoi pensieri, anche quando vanno contro i miei.

      Come diceva Totò: quando l'ignoranza urla, l'intelligenza preferisce tacere...

      Elimina
    2. E allora CAZZO BERCIIIIIIIIII

      Elimina
    3. Non te la prendere. Posso consigliarti una pausa di riflessione?

      Elimina
    4. Fantastico. Interessante, ma più da un punto di vista antropologico che sociale.
      Se si impegna può fare ancora di meglio.

      Elimina
    5. Dai su. Hai chiesto un esempio e ti è stato portato. Sei passato anche da coglione, oltre che da servo e da pennivendolo. E ancora continui a fare lo splendido?

      Elimina
    6. L'esempio portato è stato che un qualche commentatore ha insultato i cinque stelle.
      Se proprio lo vuoi sapere, da qualche parte nel mondo esistono addirittura persone che speculano sul commercio delle armi: mi sembra molto peggio e sicuramente tu imputerai questa colpa a Leonardo.
      Ah, poi in Africa c'è l'ebola... colpa di Leonardo, vero? Colto in castagna a non far nulla contro l'ebola che avanza.
      Poi? Qualcuno ha qualche invasione di cavallette sotto mano per la quale vuole agevolmente incolpare un tizio che ha scritto un pezzo su Jimi M. Hendrix?

      Elimina
    7. Hai voglia di dare un nome a chi in Italia ha speculato e specula sul commercio delle armi e a chi lascia che si speculi?

      Elimina
  6. Gli anonimini grigi hanno bisogno di una buona esposizione e di terreno sciolto e ben drenato, altrimenti non fioriscono.

    RispondiElimina
  7. ot
    non sono (più) un grande ammiratore di jimi hendrix, ma negli anni '70 lo adoravo e ho un paio di dischi sull'ipod, quindi mi sa che non correrò a vedere il film, aspetterò che arrivi in tv, sperando sia vivacizzato e interrotto spesso dalla pubblicità

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo è il primo commento che ha a che fare con Jimi Hendrix e che quindi risulta in qualche modo collegato all'articolo.
      La cosa divertente è che marcell_o ha messo le mani avanti che era "ot" ;)

      Purtroppo non ho mai seguito molto Jimi Hendrix, pertanto non posso dare contributi in merito, però sarebbe bello che qualcuno lo facesse, recuperando così il tema della conversazione originale.

      Elimina
    2. Ehi, edellantisemitismodijimihendrix non vogliamo proprio parlare?

      (questa serie di commenti è migliore del solito, alimenta il mio pessimismo molto più di altre)

      Elimina
  8. E' sempre buffo e desolante allo stesso tempo prenderti in castagna come neanche i tuoi alunni che hanno la bocca che puzza di latte.

    Allora ? Hai avuto l'esempio che cercavi...?
    Quale sarebbe il mio modo di comportarmi da decerebrato..ogni tanto passare di qui?

    RispondiElimina
  9. Leonardo: Ho infamato i cinque stelle? Ohibò, e dove? mi fai un esempio?

    Anonimo: quando hai lasciato sul tuo blog, di cui hai tutta una serie di responsabilità, che venissero insultati, divenendo così corresponsabile degli insulti.

    Ed ecco il colpo di genio di Leo "cuor di leone" con la coda di paglia.
    Invece di fare ammenda, e rimangiarsi lo spocchioso "ohibò dove?" sposta l'oggetto del discorso con un sontuoso datti pace.....con tanto di supercazzola annessa.
    Deduco, cari Claudio, Kruaxi, Isabella...che tendenzialmente il vostro guru è amante degli specchi, e per arrampicarsi e per specchiarsi, se però voi vi sentite gratificati non mi permetto di discuterlo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma non c'è bisogno di cercare chissà dove per trovare degli insulti ai Cinque Stelle o a Renzi o a Pico della Mirandola. Ne produco subito qualcuno estemporaneo, buono per tutte le occasioni.

      Cinque Stelle? PRRRRRRRRRR! (pernacchio)
      Matteo Renzi? PRRRRRRR! PRRRRRRRR! (doppo pernacchio)
      Pico della Mirandola? bPRRRRRRRRRR! (pernacchio con bemolle)

      Stavo per adoperare il noto insulto italiano che inizia per V e contiene un consiglio implicante la parte terminale dell'intestino, ma poi mi sono ricodato che quello è lo slogan preferito dei Cinque Stelle, si, esatto, proprio quelli che si offendono sempre.

      Elimina
    2. Tranquillo, non credo che cancellerà...il livello è questo
      Anche a te buona arrampicata sugli specchi

      Elimina
    3. Leonardo, ti fa onore aver tolto lo sproloquio di quel galantuomo, ora però fai ammenda per quello spocchioso "ohibo dove".

      Elimina
    4. Ma perché qualcuno dovrebbe fare ammenda?
      Lo scopo nostro è proprio far si che il rompi si offenda, se ne vada e non ritorni più.

      Sarebbe bello poter esporre il bollino "Questo sito è 5stelle free, entrate senza rischi"

      Elimina
    5. A parte che non ho idea di che sproloquio tu parli, hai altre richieste? Se mi dici dove hai parcheggiata la macchina, posso passare a pulirtela.

      (Ohibò).

      Elimina
    6. Senza offesa, dubito che tu sia in grado di fare un buon lavoro, preferisco non dirti dove è parcheggiata

      Elimina
    7. Se pulisci le macchine come scrivi me la riporti smerdata.

      Elimina
    8. Ancora qui state? Allora andiamo avanti, approfondendo la tematica.

      I cinque stelle sono un po' come quegli integralisti religiosi che vogliono in ogni modo convertiti: tu te ne stai tranquillo a casa tua, ma loro vengono e cercano in ogni modo di predicarti la buona novella onde riportarti sulla retta via. Magari tu sulla tua cattiva strada bene o male ti ci eri ambientato, ti eri dato un certo metodo, ma loro non transigono, anzi: l'attività di predicazione è parte integrante del loro stile di vita.

      Com'era quel detto? Chi non ti vuole non ti merita.
      Qui non ti meritiamo, siamo troppo occupati ad arrampicarci sugli specchi. Tu cerchi disperatamente di proporci le tue belle e comode mulattiere, i tuoi sentieri puliti e ben tracciati, ma non c'è niente da fare: a noi piace il brivido dell'arrampicata sugli specchi, non ci piacciono i sentieri troppo comodi. Io ho anche comprato l'imbragatura da arrampicata, i moschettoni, i cordini; mica vorrai che tutta questa bella attrezzatura rimanga nell'armadio?
      No, direi proprio che non ti meritiamo.

      Datemi uno specchio, che voglio fare un po' di esercizio.

      Elimina
    9. Fai un po' di esercizio con questo
      https://www.youtube.com/watch?v=_stxOSyxE7k

      Elimina
    10. BEEEEEEEEELLO!
      Il discorso di Violante del 2003!
      Quello tagliato ad arte che ormai conosciamo a mmoria da quante volte è stato linkato.
      Fantastico! Che scoop! Che novità incredibile!
      Ma dove le trovi di queste cose?
      Cioè, veramente... il discorso di Violante del 2003... mamma mia, non sto nella pelle a sentire queste rivelazioni.
      Complimenti, meno male che ci sei tu a tenerci aggiornati perché noi qui in provincia siamo rimasti un po' indietro.
      Uno scoop sensazionale.

      Elimina
    11. Ottima arrampicata, sono serio.
      Complimenti davvero!

      Elimina
    12. Poi cos'altro prevede la predica?
      Magari un bell'inciucio prima di andare a dormire.

      A noi l'inciucio piace, ci manda in sollucchero, lo troviamo stimolante, quasi eccitante: fammi sentire l'inciucio che vibra fra le gambe!
      Voglio l'incicucio, lo desidero con l'ali alzate e ferme al dolce nido, lo bramo... ma non un inciucetto da prima repubblica, di quelli due sottosegretari a me, due appalti a te. Voglio un inciucio che sia al passo coi tempi: su facebook, con una start-up e magari pure un po' precario (che al giorno d'oggi va di moda).

      Oppure un inciucio multimediale, un e-inciucio... forse un ai-inciucio per quelli della mela malefica, anche se io preferisco un inciucio open-source, un inciucio basato su linux... chi non desidererebbe fare un inciucio coi pinguini?

      Faremo un inciucio travolgente, stimolante, palpitante, guizzante, scintillante e in esso troveremo il sublime: solo l'inciucio ci apre le porte dell'immortalità.

      Elimina
    13. Tu che sei un piedino che la sa lunga, ci puoi linkare il discorso di violante non montato ad arte?
      Dai illuminaci...

      Elimina
    14. Dai piddino illuminaci, non dovrebbe essere difficile per te che la sai lunga...e magari domani ti presenti in classe con quella spocchia un po' così..tipica del piddino doc

      Elimina
    15. E se io non lo facessi?
      Che faresti, ti offenderesti?
      La prenderesti come un insulto personale?

      Elimina
    16. Temo che non esista il video non montato ad arte, quello è l'originale.
      Ora tutti a cuocere le salsicce alla festa dell'unità per le truppe cammellate

      Elimina
    17. Non solo sei ignorante e fastidioso, ma sei anche incapace di usare google.

      Eccotelo il video integrale, il problema è che dura 11 minuti: un tempo che supera di gran lunga il tempo di attenzione di voi pentastellati, che oltre i 2-3 minuti non andate, pertanto dubito che tu sia in grado di vedertelo tutto, probabilmente ascolterai un pezzo qui e uno la, mandando avanti e non seguendo il ragionamento.
      Se tu lo vedessi tutto, sentiresti i forti attacchi che Violante fa ai Berluscones, ma tanto non lo visualizzerai mai tutto perché è superiore alla tua capacità di attenzione.

      http://www.youtube.com/watch?v=bXaCEeU8zQ4

      E adesso che sei stato sbugiardato, la discussione termina qui perché un bel gioco dura poco; hai provato a convincerci, non ci sei riuscito, adesso basta: levati quinci e non ci dar più lagna, ché mal sai lusingar per questa lama!


      Elimina
    18. A parole Violante è tanto bravo ma nei fatti ...(che sono quelli che contano almeno per i non beoti..)..
      Il minuto di cui si parla è identico. Anche la notoriamente berluscones sabina l'ha montato ad arte in un suo film ?...caro il mio piddino che la sa lunga....

      Ti lascio la tua convinzione di aver fatto una opposizione dura e pura...ora però vai in classe che è ora....

      Elimina
    19. Certo, il minuto è uguale, ma è il contesto che cambia. Siccome sei così stupido da non capire, ti faccio un esempio che forse se ti impegni potresti arrivarci, ma visti i precedenti dubito.

      Frase 1: "Dobbiamo porci dei problemi, non possiamo andare avanti così"
      Frase 2: "Porci dei problemi"

      Come vedi la frase 2 è contenuta nella frase 1. Quelli come te, prendono la frase 2 e dicono: "Vedete? Si sostiene che i maiali siano un problema"

      E per Violante è lo stesso: lui prouncia un discorso molto acceso contro Berlusconi, accusandolo di destabilizzare la democrazia e annunciando opposizione durissima. Voi però avete ritagliato un minutino e usatolo come prova dell'accordo fra il PD e Berlusconi. In pratica siete in malafede.

      E' una cosa che appare ovvia a chiunque veda il video integrale, ma siccome il tuo cervello non ci arrivava, è stato necessario spiegartelo.

      Poi? C'è qualcos'altro che ti devo spiegare? No, perché da questo momento in poi le ripetizioni private si pagano.

      Elimina
    20. Guarda, ci rinuncio, testa pensante!
      Hai ragione tu!
      Il pd quando ha governato è stato ottimo e quando è stato all'opposizione è stato sempre eccellente. A cominciare dalla sapiente gestione delle reti mediaset !

      Mica siamo qui a porci il problema che il pd ha lasciato che mister b. facesse i suoi porci comodi.

      Elimina
    21. Non condivido il contenuto ma devo riconoscere che è geniale l'ultima frase dell'anonimo qui sopra!

      Elimina
    22. Cioè non riesci a condividerti ma ti trovi geniale, uhm.

      Elimina
    23. Leo, ti dico un segreto. Anonimo non è un nome proprio e non necessariamente è sempre lo stesso, possono anche essere in tanti...sttt non dirlo a nessuno però!
      Se poi ti rode che qui si apprezzi anche quello che pensano e scrivono gli altri....

      Elimina
    24. Ma figurati, è normale trovarsi d'accordo quando si hanno due ip tanto simili. Saluti all'emisfero destro.

      Elimina
    25. Mado' quanto sei ganzo Leo quando fai così.

      Elimina
  10. Ancora qui stai? Perchè cazzo non stai scrivendo un pezzo sulla resposabilità delle foibe del babbo di Renzi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sul monte dei paschi le vogliamo scrivere due righe?
      Forse è meglio scrivere la tassa sulle orecchie 2 la riscossa

      Elimina
    2. Mi piacerebbe ma non ce la faccio, perdo troppo tempo a rispondere qui. È un peccato.

      Elimina
    3. Attento, che sugli specchi si scivola.

      Elimina
    4. Ma noi abbiamo le ventose, non come voi di voi pentastellati: siamo come i gechi e ci muoviamo lungo superfici che voi neanche considerate.

      Perché un mondo-geco è possibile, è necessario e in costruzione.

      (occhio però che nel sentir parlare di costruzioni c'è già qualcuno che ha fiutato l'appalto)

      Elimina
    5. Ma noi abbiamo le ventose, non come voi pentastellati: siamo come i gechi e ci muoviamo lungo superfici che voi neanche considerate.

      Perché un mondo-geco è possibile, è necessario e in costruzione.

      (occhio però che nel sentir parlare di costruzioni c'è già qualcuno che ha fiutato l'appalto)

      Elimina
    6. Geniale il mix di ironia e sarcasmo contenute nella tua ultima frase tra parentesi
      Sembra che tu ti diverta a darti la zappa sui piedi.
      Tu, in quanto piddino che la sa lunga, hai grosse capacità di attenzione che vanno oltre i tre minuti. Perchè non dai una occhiata qui sotto e poi valuta con la tua testa pensante come è in Italia la situazione appalti
      Tutto regolare e cristallino? Sicuro sicuro...

      http://www.deputatipd.it/blog/appalti-pubblici-obiettivo-corruption-free

      Elimina
  11. Per favore! La vogliamo smettere di far cagnare e continuare a parlare di Renzi e delle foibe, por***io?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Zitto cazzo. Le foibe. Renzi.

      Elimina
    2. Aiutaci a capire amico piddino, prova a mettere un verbo, va bene anche all'infinito, così forse ti possiamo aiutare

      Elimina
  12. Ora Leo hai capito a cosa alludevo e hai capito anche perché ti ho chiesto di una eventuale pausa di riflessione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A dire il vero proprio no, continuo a non capire. Non è neanche così importante, immagino.

      Elimina
    2. Beh, mi sembrava evidente il rischio di una deriva e puntualmente i due commenti con le bestemmie l'hanno confermato.
      Se preferisci minimizzare le bestemmie comparse sul tuo blog cioè a casa tua fai pure

      Elimina
    3. « Io vorrei, e questo sia l’ultimo ed il più ardente dei miei desideri, io vorrei che l’ultimo dei re fosse strangolato con le budella dell’ultimo dei preti »
      Jean Meslier

      Elimina
    4. Cioè devo smettere di scrivere perché altrimenti addirittura potrebbero BESTEMMIARMI NEI COMMENTI? Tremendo Isabella, davvero. Ti prometto che ci rifletterò attentamente.

      Elimina
    5. Non voglio pensare ai commenti del tuo prossimo santino...verrà fuori un rosario

      Elimina
  13. dietrologia* mode /on:

    quando il Direttore De Il Post ha comunicato la sua idea meravigliosa (la censura preventiva dei commenti) uno dei sudditi ha osservato "a me me pare una stronzata - sul blog mio no, per favore".
    e il Direttore ha pensato "una stronzata eh? mo t'aggiusto io a te".
    e gli ha inviato due-tre stagisti volenterosi in veste di guastatori** nel suo blog personale "cioè a casa tua" come felicemente osserva Isabella l'esattrice di pause, qui sopra.
    sapevàtelo!

    * lo so, oggi si chiama complottismo, ma io so' omo der novecento
    ** lo so, oggi si chiamanto troll o haters, ma io (vedi sopra)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. (e in effetti, primo risultato: Il Ritorno Del Captcha ocomecazzosiscrive ilfregnoquello)

      Elimina
    2. Ehi riccoespietato ce lai con me?

      Elimina
    3. macchitteseincula mode /on

      no, caro amico.

      Elimina
    4. No dai, non essere così dubitoso del prossimo.

      In effetti la moderazione dei commenti al Post non mi è parsa una grande idea - forse era l'unico quotidiano on line che in questo momento non ne aveva bisogno. Ma magari ne avrebbe avuto bisogno l'anno prossimo, i troll vanno un po' a ondate.

      Visto che lasciano ai titolari dei blog la facoltà di scegliere, il mio per ora resta aperto (su disqus comunque è meno facile vandalizzare come qui).

      I captcha son tornati perché ormai mi arrivava un'ottantina di messaggi di spam al giorno. Voi non li vedete, ma io sui feed sì - e sono molto più molesti dei due poveretti qui.

      Elimina
  14. Credo anche io che sia stata una pessima idea… sul Post ci si va (ci si andava ?) anche per i commenti, spesso interessanti, nonché per l'off topic sempre simpatico e rilassante… rari i troll (si è sempre autoregolamentato bene), ancora più rari i flame.
    E' un vero peccato, si è davvero perso qualcosa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quoto Kruaxi, io credo che questo blog, così com'è debba chiudere.

      Elimina
    2. Kruaxi ha detto una cosa diversa, ma vabbè: chiedere la chiusura di un blog che parla di cose che non ti interessano è sempre un gesto che fa onore.
      Io potrei proporre la chiusura di tutti i blog che parlano dei fiori di Bach: se c'è una cosa della quale proprio non me ne frega nulla, infatti, sono i fiori di Bach.

      Elimina
    3. Leggere su questo blog una sfilza di bestemmie un giorno si e l'altro pure è invece una cosa che ti interessa?

      Elimina
    4. Son cresciuto a spremute di Vernacoliere, puoi pertanto capir da te quanto mi tangano le parole scurrili

      Elimina
    5. Anonimo, la sfilza di bestemmie ci metti un paio di minuti a scriverla e io un paio di secondi a cancellarla: non è difficile capire chi si stancherà prima.

      Elimina
    6. Claudio nel vernacoliere c'era sta sfilza di bestemmie?

      Elimina
  15. Comunque a chi si lamenta che Leonardo non scriva di quello che desiderano, io consiglio di offrire al blogger una sommetta interessante.

    So che i blogger non nuotano proprio nell'oro e un pezzo su commissione non lo si rifiuta, suppongo. Chiedergli di scrivere a gratis degli argomenti che vogliono gli utenti del blog, mi pare un pò... come dire, braccino corto?

    Andrea Kimboz

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assegno in bianco per mps e assegno in bianco sulla renzie's family.

      Elimina
    2. Eh no caro mio: prima si paga, poi si ottiene la merce! ;)

      Elimina
  16. O.T. ma non troppo, perdonami comunque Leo e mi piacerebbe sapere cosa ne pensi

    http://www.repubblica.it/scuola/2014/09/27/news/bocciare_dannoso-96818955/?ref=HREC1-17

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È un discorso complesso. Per quel poco che vedo da qua, non è che si bocci poco o molto; ma si boccia male, per motivi sbagliati e le persone sbagliate.

      Comunque in sostanza l'Osce dice che si dovrebbe investire più tempo e risorse per gli alunni svantaggiati; potrei essere d'accordo, ma siccome non c'è tempo e non ci sono risorse... solito discorso.

      Elimina
    2. Le risorse ci sarebbero anche ma spesso la scuola le investe male

      Elimina
  17. Continuiamo così, facciamoci del male

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Isa, hai provato alt+f4?Fa miracoli.

      Elimina
  18. Dico solo che le bestemmie non vanno bene.
    Avete pensato che possono urtare la sensibilità di qualcuno?

    RispondiElimina

Puoi scrivere quello che vuoi, ma se è una sciocchezza magari la cancello.

Dimmi.

Offrimi un caffè

(se proprio insisti).