Visita <a href='http://www.liquida.it/' title='Notizie e opinioni dai blog italiani su Liquida'>Liquida</a> e <a href='http://www.liquida.it/widget.liquida/' title='I widget di Liquida per il tuo blog'>Widget</a> Leonardo

domenica 23 novembre 2003

("Ma tu sei Leonardo?"
"Sì").

Frammenti di Karaoke esistenziale, ciak! 6

Io credo a una maledizione:
mutarmi in un tuo nemico.
Sei un grande predatore dentro la mia testa,
che uccide solo per gioco.

Ma in questo sei mia complice:
la tua magia che muore,
la mia magia che muore.
In questo siamo complici,
ora che stringi solo un uomo immaginario:

Non sono immaginario
non sono immaginario
non sono immaginario
non sono immaginario.

Io credo sia superstizione,
ma il tuo destino mi usa
e rende ciò che amo, quando lo raggiungo,
come qualsiasi altra cosa.

Ma adesso siamo complici:
la mia magia che muore,
la tua magia che muore.
In questo siamo complici,
ora che stringi solo un uomo immaginario...

Non sono immaginario
non sono immaginario
non sono immaginario
non sono immaginario

Non sono immaginario
non sono immaginario
non sono immaginario
non sono immaginario.

(La canzone si intitola, in effetti, Non sono immaginario, Afterhours, 2002)

1 commento:

Puoi scrivere quello che vuoi, ma se è una sciocchezza magari la cancello. Di solito però ci metto molte ore. Se il tuo commento non viene pubblicato subito, è colpa dell'antispam che ha dei criteri tutti suoi. Non ti preoccupare, magari scrivimi un messaggio più breve, appena posso recupero tutto.