martedì 10 agosto 2010

Va sempre a finire così, che ci si assomiglia

È agosto, quindi non abbandonate i cani in autostrada.



Tappatevi in casa con loro.

1 commento:

  1. C'è un parlato nel brano (subito dopo il ti ammazzo ed il colpo di pistola) che nella clip manca. Conviene quindi andare a rileggere il testo qui per non prendere fischi per fiaschi interpretando la canzone come una cosa contro i cani. La chiave di lettura è che un rapporto d'amore non è mai gratis, neanche con un cane. Lo diceva anche la volpe del Piccolo Principe: prima bisogna farsi addomesticare.

    RispondiElimina

Puoi scrivere quello che vuoi, ma se è una sciocchezza magari la cancello.

Dimmi.

Offrimi un caffè

(se proprio insisti).